martedì 22 luglio 2008

Da grande voglio fare...


Il giurato di Veline

“Bentornati alla puntata odierna di Veline dal vostro Ezio Greggio, ahr ahr ahr”
“Mi scusi perché ride?”
“Ma chi è lei? Come si permette?”
“Sono uno spettatore che paga regolarmente il canone Rai!”
“Ma io sono di proprietà Mediaset! Vede? Ho il bollino proprio qui!”
“Ah, allora mi scusi, rida pure!”
“Ahr ahr ahr, simpatici questi autoctoni di CasalMortengo. Siamo venuti qui per le nostre Veeeeeline! Siamo quasi alla conclusione, i nostri giurati dovranno decidere chi tra le 6 aspiranti potrà andare avanti. Ma andiamo a presentare la giuria: Alessandro Cecchi Paone”
Al: Buonasera bel pubblico!
“Barbara Palombini”
Ba: Buonasera, gentili spettatori!
“Davide Paolino”
Da: Felicissima sera a tutti sti signor incravattati, uomini chic e femmine truccate!
“E dulcis in fundo, Umberto Eco…ahr ahr ahr..”
Um: Ma perché ride sempre signor Greggio?
“Per i soldi che mi danno…ahr ahr ahr…
Um: Come darle torto? Comunque buonasera a tutti.
“Lasciamo i nostri giurati alla loro discussione sulla vincitrice di oggi. Non ascoltiamo e andiamo in pubblicità!”
Intanto i quattro giurati espongono le loro opinioni.
Al: Secondo me la 3 è molto simpatica. Trascinatrice diciamo.
Ba: Si, ma anche la 5, inoltre ha un ottimo stile di ballo.
Um: Per non parlare della 1, ha fatto una sottile battuta colta e intelligente che fa capire che ha anche un cervello.
Ba: Cosa ne pensa lei, signor Paolino?
Da: Beh, secondo me la 4 è topa, ma non topa topa, diciamo che arriva a livelli di topaggine elevati ma non sorpassa il limite. Mi spiego. Lei è topa ma un muratore potrebbe quasi pensare di conquistarla. Invece se prendiamo la 6 che è topa si, ma topa di secondo livello, più difficile da conquistare e quindi diverrebbe antipatica a priori. Quindi dico la 4, topa si ma con delicatezza.
Ba: Signor Paolino può finire una frase senza la parola “topa”? E’ altamente disdicevole!
Da: Mi dispiace, ma non ci riesco. A pensarci bene mi vien quasi da pensare che lei poteva essere topa in passato.
Ba: Oh ma lei mi lusinga…
Um: Ritorniamo al discorso iniziale senza soffermarci su inutili semantiche della giovinezza?
Da: Ma certo che si, topa! Scusate ma devo inserirlo per forza nelle frasi!
Al: Ma avete notato che Greggio è ancora un gran figone?
Da: E se la fa anche con la Nina, che topa! Quella, per tornare al mio discorso, è una topa di grande livello difficilmente conquistabile se non hai ottime ragioni per convincerla a uscire con te.
Um: La cultura? Io ne ho a bizzeffe!
Al: La conoscenza? Io ce ne ho in abbondanza ma non sono interessato all’articolo.
Ba: La topa? Mi ha quasi conquistato questa parola…
Da: No, la simpatia. Cosa avevate pensato?? Secondo voi la Nina se la fa con Greggio per il conto in banca??? Ah Ah ah ah ah ah ah! Che illusi!!! E’ tutto vero!!
Ba: Cosa ha detto?
Da: E’ tutto vero!!!!!
Um: Non capisco cosa dice, parli più forte!
Da: E’ tutto vero cribbio!!!!
Um: Un po’ l’avevo immaginato…d’altronde Greggio è troppo per la Nina, sicuramente lei lo avrà conquistato con il suo conto in banca!
Da: Vabbè…non ha capito niente…
Ba: Potremmo votare?
Da: Ma si…tutti d’accordo sulla 4 e sul metodo “topa non vistosa?”
Um: D’accordo!
Ba: Ce sto!
Al: Io preferirei Greggio ma dico di si!

“Eccoci ritornati a Veeeeeeline…ahr ahr ahr. Siamo pronti per scoprire la vincitrice che è la numero….4!!!! Cara giuria come si è arrivati a questa decisione?”
Da: La solita legge della topa non vistosa!
“Ah, il miglior metodo, ahr ahr ahr”
Al: Ma lo sa, signor Greggio, che lei è ancora un gran topone?
“Sarà vero? Sarà falso? Sarah Ferguson?”
Da: Sta battuta me la ricordo che la sentivo quando avevo 4 anni…
“Comunque siamo arrivati alla fine. Ci vediamo domani a Veeeeelineeee. Sigla!!!”

Boom boom boom chicabom booom boom… e così via…

5 commenti:

Ed! - the webcomic ha detto...

:DDDD

grazie mille per il commento! Mi ha fatto sorridere moltissimo! così come alcuni tuoi post. Eh sì perchè ogni tanto ci ho bazzicato sul tuo blog, richiamato dall'iconcina col mitico Luttazzi.

In realtà sono venuto a riprendermi la mazza di Bill il Bullo che se lo scopre s'incazza (non è vero ma faceva rima).

CIAO!!! grazie ancora :)

DjJurgen ha detto...

Insomma, non posso mancare per due giorni che subito inondi il forum di post...decenti! Ma che dico decenti, belli!!! Perchè tra il teatro e questa puntata di veline, mi hai fatto tornare in mente i fasti della prima stagione della tua Soap, quando ogni lunedì mattina mi svegliavo per leggere una nuova puntata, e puntualmente non venivo deluso! Complimentoni, davvero bello questo pezzo!

P.s. Topa!!!

luttazzi4ever ha detto...

Ciao Ed, grazie per la visita. I complimenti li meriti davvero. Ad avercele mano come le tue!

Per diggi: Topa!

Anonimo ha detto...

Divertentissimoooooooooooooo! Ma come le pensi certe cose? Bacio. Jo Fasani... :)

MaxBrody ha detto...

Se non ci fosse la topa, chi è che guarderebbe "Veline"?
Giusto Cecchi Paone

Bravo Dan, questo non sarebbe un lavoretto mica male..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...