venerdì 4 luglio 2008

la dimenticanza del 30 giugno


30 giugno. Arriva tutti gli anni, in genere tra il 29 giugno e il 1 luglio (tranne per gli anni bisestili, in cui arriva sempre tra il 29 giugno e il 1 luglio, ma lì la faccenda è un pò diversa), ma io me ne dimentico sempre. Non so come sia possibile, ma ogni anno, inevitabilmente, faccio questa solenne (e sottolineo solenne) figura di cacca con una delle mie più grandi amiche, che risponde al nick di "Colei che..." (e non chiedetemi cosa voglio dire questo nick, ho provato a chiederglielo diverse volte ma non lo sa neanche lei), al secolo anche detta la Leader! Ripeto: non so come faccia a dimenticarmene ogni anno, ma succede. E' che sono un tipo strano (non che serva come giustificazione, ci mancherebbe): a volte mi capita di ricordare il compleanno di gente che ho visto una volta sola, tipo, che so, Baldo l'Allegro castoro, ma questo, che è di una persona importantissima e che non per niente è soprannominata "la leader", mai. Eppure dovrebbe essere facile da ricordare, il 30 giugno è una data così immediata, che non sgarra mai di un giorno, arriva puntuale sempre tra il 29 giugno e il 1 luglio (che, col bene che ti voglio, vedrai non finirai, ahi ahi ahi ahi), ma io proprio non ce la faccio.
Per questo motivo, ho deciso di scrivere questo post di pubblica ammenda per farmi perdonare dalla leader nonchè mia primissima correttrice di bozze nonchè primissima confidente nonchè mia primissima futura editor. E la lista delle primissime sarebbe ancora lunga, se non dovessi cercare di rimediare alla mia dimenticanza con un regalo che, ne sono sicuro, salverà immediatamente la mia reputazione e la mia dignità.
Leader, ecco dunque il regalo che (non) ti avrei fatto se mi fossi ricordato del tuo compleanno. Ma ormai il danno è fatto, e te lo devi tenere! :P





TANTI AUGURI, LEADER!!!
:D

3 commenti:

Colei che... ha detto...

Grazie. Grazie per gli auguri... e anche per la foto! Sì, anche per quella... perché mi ha ricordato dei bei momenti. La tua (chissà) futura editor si è quasi commossa. E dico quasi perché in fondo la vista di te con quella maschera non lascia spazio a riflessioni troppo profonde :P

Un grande abbraccio perdonante la dimenticanza... ;)

Anja ha detto...

Ok...come punizione ho fatto una florangeografia, e mi sono bucata con miliardi di aghi!!!!!!
Sono una c...a!!!! anche io come il...( non trovo un 'aggettivo adatto) diggy, mi sono dimenticata del compleanno della Leader, porca vacca, quindi ora: mea culpa, mea culpa, mea grandissima culpa!!!!!
e comunque tanti auguri Leader!!!

P.S. sarebbe stato proprio un bel regalo quello del diggy, ma infondo...ricordare quei giorni e, soprattutto, ricordare quella mattina è bellissimo!!!!

Colei che... ha detto...

Grazie Anja! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...