martedì 5 aprile 2011

Lettera a Davide Paolino



Caro Davide,
la verità è che avrei voluto scriverti una lettera anche io. Una lettera diversa da questa, in cui ogni singola parola avrebbe trasudato astio e risentimento. Avrei voluto iniziare una lettera carica di quei sentimenti di odio che da sempre contraddistinguono il nostro rapporto. Sarebbe iniziata così:
"Caro Davide,
hai mai notato che i nostri cognomi finiscono in rima? No, scommetto di no. Guarda, te lo faccio notare io: "Savino-Paolino". Ci hai mai fatto caso? Hai mai pensato a quanti sublimi versi sarebbero potuti uscire da una rima baciata che più baciata non si può? No, scommetto di no. Perchè la verità è che non mi consideri più, e se non hai mai pensato di scrivere una poesia con questa rima un motivo ci sarà. Già, perchè ormai sei troppo preso dalle tue poesie d'ammmore per pensare a me, che è dal lontano 2005 che ti supporto e ti copro le spalle (ci tengo a specificare che sono io a coprirle a te, e non il contrario). Ed è per questo che non sto scrivendo più, da ormai troppo tempo. Perchè tu hai consumato la mia linfa vitale, hai spremuto le mie energie riducendomi a un vegetale che passa sul suo blog di tanto in tanto solo per innaffiare le piante. Già, caro Davide, perchè il motivo del mio blocco creativo (a proposito, ma il nome di questo blog non prende proprio spunto dal blocco degli scrittori? ) è proprio questo: il tuo parassitaggio nei confronti della mia libertà e potenzialità creativa. Mi hai distrutto, Davide, io non mi riconosco più. Non sono più capace di scrivere neanche le parole crociate, gli scarabocchi su Topolino, gli sms d'ammore alla mia fidanzata, gli appunti sul quaderno dell'università. Mi hai tolto la scrittura, e tutto per colpa delle tue poesie.
Ed è per questo che ti annuncio ufficialmente che sarò io a lasciare questo blog, e non tu".

Insomma, avrei voluto scrivere una lettera del genere. Cattiva quanto basta per farti sentire un emerito stronzone (che poi del resto sei) e piagnucolosa quanto basta per far passare il sottoscritto per un emerito paranoico (che poi del resto sono). Avrei voluto scriverla proprio così, per vedere l'effetto che fa. Ma tu niente, hai voluto strafare. Hai voluto scrivere un secondo post in cui svelavi l'arcano, in cui spiegavi che si trattava di uno scherzo, 'na burla (e basta parlare come Christian De Sica, cavolo!!!)...hai rovinato tutto, caro Davide. Hai presente quanti accessi in più avremmo fatto questo mese con un eventuale botta e risposta? Hai idea di quante interviste ci avrebbero proposto, ospitate nei Talk Show, partecipazioni all'Isola dei Famosi? Raffaella Fico avrebbe tolto il riso dalla TUA bocca, e io avrei rilasciato un'intervista nello stesso giorno in cui ne stava rilasciando una Francesco Pannofino. E sarei diventato il suo migliore amico. Avrei aperto un blog insieme a lui, e sarei stato felice.
Perchè lui non avrebbe parassitato, anzi! Lui mi avrebbe dato del cagno maledetto, cosa che tu non fai mai! Ormai vai avanti a "emerito stronzone", "idiota", "ti odio"...sempre la stessa solfa, sempre tu e io, sempre la solita vita. Ormai non valgo neanche qualche insulto nuovo...
E invece sono qui, a seguire il metodo "Paolinski". Maledetto metodo Paolinsky!
"Mettiti davanti al computer, pensa a qualcosa che vuoi scrivere sul blog e poi mettiti a scrivere...vedrai che ti verrà fuori tutt'altro, ma andrà bene lo stesso".
Sei un maledetto, il tuo metodo funziona.
O, per dirla da Nerd che sono io (Nerd che non sono altro): "Ebbene sì, maledetto Carter...hai vinto anche stavolta!!!"

(p.s. che dici, ho inserito abbastanza chiavi d'accesso per le ricerche del prossimo mese??? Eh? Eh? Eh? )

6 commenti:

Tyrrel ha detto...

hai rovinato tutto, caro Davide. Hai presente quanti accessi in più avremmo fatto questo mese con un eventuale botta e risposta? Hai idea di quante interviste ci avrebbero proposto, ospitate nei Talk Show, partecipazioni all'Isola dei Famosi?

Avrebbero potuto farci una puntata speciale di Celebrity Deathmatch, con i vostri corrispettivi di plastilina che si scannano urlandosi addosso:"Ti odio!", "Idiota!" e "Christian De Sica!".

hai mai notato che i nostri cognomi finiscono in rima? No, scommetto di no. Guarda, te lo faccio notare io: "Savino-Paolino". Ci hai mai fatto caso? Hai mai pensato a quanti sublimi versi sarebbero potuti uscire da una rima baciata che più baciata non si può?

Ma avete mai pensato ad invitare nel bloggo Roberto Saviano, Pierfrancesco Favino e Francesco Pannofino? Ne verrebbero fuori dei componimenti poetici talmente sublimi che nemmeno Sandro Bondi, il dimissionario ministro del governo Berlusconi, saprebbe tenervi testa.

DjJurgen ha detto...

@Tyrrel: la verità è che, non so perchè, tutti i nomi che hai nominato sono gli stessi con cui mi hanno confuso i miei professori d'università. La prima è stata la prof della mia tesi durante la triennale: "Ah, Saviano, si accomodi!" E io: "Prof, magari..."
Il secondo è stato il prof di analisi statistica, due mesi fa...mi guarda perplesso per qualche minuto e mi fa: "Ma lei per caso è parente del famoso attore?" Io lo guardo perplesso per qualche minuto e gli faccio: "Ehm...quello è Favino, io sono Savino"...
Manca solo Pannofino, spero in qualche prof dell'anno prossimo! :D

Per quanto riguarda la puntata di Celebrity Deathmatch, l'idea mi sembra così buona che faccio un appello agli sceneggiatori del programma: create una puntata su di noi! Sarebbe fichissima! Ma, per favore, non fate dire "Christian De Sica" da Davide...perderei per KO, a ricevere un insulto del genere! :P

luttazzi4ever ha detto...

Caro Francesco, e dimmele prima le cose no? Dato che so che sei sempre bloccato intellettualmente ho pensato di dire che era no' scherzo, na' burla. Che ne so quanto tempo poteva passare dal mio post al tuo. Magari anni, e io stavo senza scrivere per anni? Eh no caro mio, mica mi chiamo Savino, io!

E comunque di consigli a telefono te ne ho dati a bizeffe. Tipo quando mi metto a parlare delle mie gambe, il che è sempre un piacere.

Per la puntata di Celebrity Deathmach, non so neanche se lo fanno più. Ma ti farei male sicuramente a colpi di palettate di gelato rotanti. O solo a schiaffoni, che è meglio!

MaxBrody ha detto...

Na' burla? Tatatatata... besstia che dolore!!

Comunque non si fanno questi scherzi... e io che mi ero subito lanciato in difesa di Davide, pronto a battergli una pacca sulla spalla e a parlare male di Pierfrancesco Pannosavino... Pannofavino... Favopannino? Savofannino? Fanino! O Favianino? No, non era così...

njara ha detto...

mi piace mi piace ed ancora mi piace la risposta che ha scritto tyrrel.. cosa non si farebbe pur di avere un pochino di visibilità.. ciao ragazzi..

un abbraccio a voi

..njara

Tyrrel ha detto...

@Dj: lol! Io gli ho scritti per la somiglianza con il tuo cognome, e l'assonanza con quelli di entrambi, ma mai avrei creduto che qualcuno gli avesse erroneamente utilizzati riferiti a te!
Che poi passi Saviano (l'aggiunta di una lettera in mezzo al nome potrebbe anche starci), ma con Favino andò a sbagliare proprio l'iniziale del cognome! Non capirò mai poi questa cosa del chiedere se si è paranti di tale personaggio famoso quando se ne condivide il cognome.
Rimaniamo in attesa che utilizzino anche Pannofino e po gli si invita tutti e tre a commentare nel Bloggo. :D

@Lutty: si, apre anche a me che Celebrity Deathmatch non lo facciano più. Ma quale occasione migliore per proporre una puntata speciale se non un sgontro tra gli sgrittori? :P

@Max: o Pannisavofino? ci sarebbe anche Pierroberto Savifavino... o Fraberto Pannivino...
Vabbè, con tutta questa confusione a sto punto ci sta un:"Forza Panino!"

@njara: ho idea che tra post e commenti c'è il rischio di ritrovarsi con svariate chiavi di ricerca per il mese di Aprile... :P

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...