giovedì 19 febbraio 2009

Canzoni stonate



Seguo Sanremo. Si. Faccio outing. Ogni anno lo aspetto trepidante. Perchè Sanremo è Gialappa's. Accendo la tv su Rai Uno, tolgo l'audio e metto la radio su Radio2 e mi godo la kermesse(parola che si usa solo una volta all'anno, appunto, a Febbraio) canora con commento Gialappiano. E riesco a resistere alle 4, anche 5 certe volte, ore di diretta senza problemi, tra risate e canzoni(quelle che fanno sentire). E, quindi, come non potevo fare una poesia dedicata al Festival e al fluorilegio di note che sentiamo in questo periodo. Sarebbe stato un sacrilegio non provarci. E questo è il risultato:

Canto solamente insieme a pochi amici
quando ci troviamo a casa e abbiamo bevuto
non pensare che ti abbiam dimenticato
proprio ieri sera parlavamo di te

Camminando verso casa mi sei tornata in mente
a letto mi son girato e non ho detto niente
e ho ripensato alla tua voce così fresca e strana
che dava al nostro gruppo qualcosa di più.

Enrico che suona sua moglie fa il coro
Giovanni come sempre ascolta stonato com'e'
canzoni d'amore che fanno ancora bene al cuore
noi stanchi ma contenti se chiudi gli occhi
forse ci senti anche di lì.

L'altra domenica siamo andati al lago
ho anche preso un luccio grande che sembrava un drago
poi la sera in treno abbiam cantato piano
quel pezzo americano che cantavi tu.

Canzoni stonate parole sempre più sbagliate
ricordi quante serate passate così
canzoni d'amore che fanno ancora bene al cuore
diciamo quasi sempre qualche volta no.


Ps: Piaciuta?

Ps2: Si?

Ps3: Non è mia!

Ps4: Per questo vi è piaciuta!

Ps5: Testo e Musica di Gianni Morandi. Anni e anni fa.

Ps6: Merita perchè è stata una delle canzoni della mia infanzia. Merita veramente.

Ps7: Se mi ci metto ne faccio una simile. Lo prometto.

3 commenti:

DjJurgen ha detto...

Basta che almeno tu ci risparmi la rima lago-drago!! :P

In ogni caso dì la verità: anche il testo delle altre poesie erano di Gianni Morandi, eh?? Vecchia volpe...

luttazzi4ever ha detto...

Anche tu hai notato affinità tra i due modi di scrivere eh? Ah...fossi nato cinquant'anni prima.

MaryTribbiani ha detto...

è vero la rima lago-drago è proprio da lavoretto per la festa del papà alle elementari!

Quindi lei si propone come Morandi di oggi?
Ce lo vedo nei film musicarelli con la divisa militare!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...