sabato 1 gennaio 2011

Settecento


Il primo Gennaio è il giorno in cui, la comunità cattolica o cristiana, festeggia il nuovo anno. E per convenzione ogni essere umano in quei paesi cattolici(a parte chi professa veramente un'altra religione) sottostà al calendario cristiano. Ora, con tutta sincerità, non mi cambia nulla se si festeggia il nuovo anno il primo gennaio o il 14 agosto, non m'interessa tanto. Soprattutto da quando ho una ragione in più di amare questa giornata. Infatti oggi si festeggia due anni di unione, di fidanzamento non ufficiale precisamente, con la mia pulzella: la signorina Carmen. E cosa potevo fare per farla sentire amata come nessun'altra al mondo anche oggi, anzi soprattutto oggi? C'ho pensato, a dirla tutta. C'ho pensato molto. C'ho pensato così tanto che ho preparato qualcosa da novembre. Volevo suonarle una canzone dei Negramaro con la chitarra, e gliela volevo cantare. Ma non sono bravo a suonare, anzi non sono assolutamente capace. E non s'impara a suonare uno strumento in meno di un mese, da solo. Quindi ho cambiato genere, sono ritornato a quello che sento mio. E le ho scritto una poesia. E poi un'altra e poi un'altra ancora. Anzi, a dirla tutta, ho ripreso tutte le poesie che parlano di lei dal Bloggo, ci ho aggiunto i post di "pensieri o parole" che parlassero di lei e i racconti che mi ha ispirato e li inseriti tutti in un libro, grazie a Lulu. Un sito che serve sia per vendere libri, scritti sempre dagli utenti, sia per farsi un libro da sè. E io l'ho fatto. Con una spesa decisamente irrisoria. L'unico problema è stato il layout ed è per questo che, questo primo "capolavoro", ha qualche problema interno ma fa niente. Lei lo apprezza così come: un riassunto di due anni di vita insieme. A parole, le mie e le sue.

Questa è la poesia di oggi, per festeggiare i settecento giorni insieme. Auguri a me, auguri a lei!

Son tanti, non c’è dubbio.
Insieme abbiamo superato ogni scoglio.
Tra lacrime, risate e qualche malumore,
che non è mai durato che poche ore.


Non ci siamo mai lasciati noi, mai.
Insieme superiamo tutti i guai.
Gli altri pensino pure ad urlarsi addosso,
tra di noi, la dolcezza, è al primo posto.


E anche quando litighiamo, ci abbracciamo.
Perché l’amore rimane forte,
sotto le incomprensioni.
E condividiam la stessa sorte.


Quella buona di averci trovato,
quella cattiva del destino segnato:
stare insieme per tanto ma tanto tempo,
senza lasciarsi neanche per un momento.


Perchè il nostro amore è fatto così:
dobbiamo vederci ogni dì.
Un sol giorno distanti è puro dolore,
io e te, dobbiamo vederci,
per non distruggere il nostro cuore.


Per questo la sorte è cattiva.
Perché ha trovato due anime affini, alla deriva,
e le ha unite in un sentimento puro.
Ma con troppi fili, questo è sicuro.
E per questo motivo non ci distacchiamo,
e se partiamo, piangiamo.


Ma se devo dire una verità onesta,
son contento che la nostra sfortuna sia questa:
quella di amarci così tanto e così bene,
da non riuscir a rinunciare mai
di stare insieme.



Ho inserito anche il retrocopertina. Un giorno vi trascrivo anche ciò che c'ho messo su. Intanto se qualcuno è interessato al "libricino" che ho scritto, premetto che glielo aggiusto senza problema e senza richieste(è già tanto che lo volete), ovviamente il pagamento per la stampa è la spedizione è tutto vostro.

Auguri a tutti, comunque. E spero che questo anno sia pieno di letture. Tra cui anche le nostre. O almeno le mie, Dj non so manco più se passerà da queste parti. Quel fedifrago.

Ps: Anche io ho avuto dei regali( e se è per questo, ne ho fatti altri) dalla suddetta pulzella. Molto apprezzati. Condìti da una grandiosa caccia al tesoro svoltasi in più giorni. E tra un "The Walking Dead 1", un "Marvel Zombie 2", una festa a "sorpresa" per il mio compleanno dove lei ha lavorato tutto il santo dì per cucinare pizze per quindici persone, e due oggettini che meriteranno spazio a sè in un altro post. Diciamo che devo sentirmi soddisfatto sia perchè son amato tantissimo, sia perchè lei dimostra di leggere ciò che scrivo(i due volumi fumettari li avevo inseriti nella lista dei regali di natale giusto pochi giorni fa), sia perchè ha una fantasia che mi permette di vantarmi con tutti di avere una ragazza meravigliosa.

Ah, lo smieloso time. Quanto me mancava!

6 commenti:

Carmensì ha detto...

Grazie *_*
E' stata una splendida sorpresa, molto gradita ed è bellissimo rivivere i momenti della nostra storia attraverso i tuoi meravigliosi versi e tra le righe dei tuoi scritti.Ti amo.Auguri anche a te<3
ps:Grazie mille per questa ultima poesia stupenda*_*

Colei che... ha detto...

Mi sento un pochino un'intrusa... ma passavo di qui per farvi gli auguri di Buon Anno Nuovo... allora aggiungo anche quelli per i vostri 700 giorni! :P
E quelli per il compleanno di Davide!

Ciao!

luttazzi4ever ha detto...

Grazie o possenta Leader, lei non è mai un'intrusa. Ricambio gli auguri per l'anno nuovo(che da ciò che vedo è già orrendo, per il sottoscritto), e ringrazio per gli altri. Besi!

MaxBrody ha detto...

Uh, che bella cosa! 700 di questi giorni! (tanto a fine 2012 il mondo finisce) Complimentoni, sor Lutty!
E auguri di buon anno nuovo, sia quello anagrafico che quello convenzionale ;)

Ovviamente auguri anche al marcescibile Jurgen, e alle vostre consorti!

vitanelsole ha detto...

Che idea deliziosa!!!
AUGURI DI BUON ANNO e DI TANTI ANNIVERSARI FUTURI :)))

luttazzi4ever ha detto...

Grazie Max, grazie signorina vita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...