venerdì 30 luglio 2010

Prontuario di conversazioni estive... (ci risiamo)



E' risaputo che nel periodo estivo, tra un bagnetto di qua e un'abbordata di là, non c'è il tempo materiale e la voglia di intraprendere una conversazione seria. Si passa dai soliti "Ehi bella, sei single?" agli ormai assodati "Ehi pupa, fuggiamo prima che mia moglie mi veda", per poi tramutarsi negli inevitabili "Ehi dolcezza, il divorzio mi è costato un patrimonio, che ne dici se ti seduco con una pizza e una birra?", e robe simili. Dato che gli ormoni, e non solo quelli, impazziscono con il caldo, eccovi pronto per voi, e solo per voi, un altro "Prontuario di conversazioni estive ed esaurienti risposte per ogni tipo di domanda" che solo per stavolta vi darò aggratis! Dalla prossima occasione il prezzo oscillerà sui 10 euri, e il libro edito per l'occasione avrà la copertina de "La solitudine dei numeri primi". Non so perchè ma la gente lo compra quel libro! Ed è orrendo! E ci fanno pure un film! Ma vi rendete conto?


"Ma no, alla fin fine si amano ancora come il primo giorno. E' che, lo sai, le donne son fatte così. Vogliono sempre un po' di certezze e certezze e certezze. E' l'amore, che ci vuoi fare?"
(Risposta eclatante alla domanda: "Ma Berlusconi e Fini si lasceranno?")

"Massì, tutti al mare, che ce ne frega della crisi!"
(Risposta rovinosa alla domanda: "Papà, ma quest'anno niente vacanze?". E poi si passa Settembre a mangiare sempre pasta in brodo per recuperare le spese)

"Ma lo sa dove potrebbero infilarselo?"
(Risposta esauriente alla domanda "Cosa ne pensa dei blogger che protestano contro la legge-bavaglio?", fatta da un giornalista ad un esponente del pdl)

"Soft, ovviamente soft. C'e la crisi. Noi non buttiamo soldi!"
(Risposta soddisfacente alla domanda "Signora Gregoraci, idee per le vacanze?" e poi vederla salire sopra un aereo con destinazione Maldive)

"Ma lo sai che ancora non l'ho capito?
(Risposta dubbia alla domanda "Ma alla fin fine, Briatore, che mestiere fa?")

"Certo, certo, son cose brutte. Niente da dir...noooooo Corona e Belen ancora insieme! Che fissa!"
(Risposta esaltata alla domanda "Altri due morti in Afghanistan, ma ti rendi conto? Questa per te è una missione di pace?")

"Mancano sette giorni, 8 ore e dodici minuti"
(Risposta esattamente precisa alla domanda "Quanto manca alla pubblicazione del listone della Gazzetta per il Fantacalcio?")

"NotreDame"
(Risposta giusta alla domanda "8 orizzontale, cattedrale parigina")

"Per trombarmi tutte".
(Risposta da non effettuare se, durante un colloquio, ti chiedono: "E tu, perchè vorresti fare il bagnino?)

"..."
(Mutezza soddisfatta alla domanda "Ma ti rendi conto che la Juve ha vinto una partita?". Da farsi con faccia incredibilmente sorpresa)

"Giuro che l'anno prossimo non si và da nessuna parte. Ma vostra madre mi ha sentito?"
(Esclamazione improvvisa fatta da un padre davanti alla propria famiglia in vacanza. La frase verrà ripetuta a voce sempre più alta finchè la propria moglie non l'avrà effettivamente sentita. E, magari, la finirà di flirtare col bagnino)

"No, amore mio, non mi permetterei mai. Che volgarità!"
(Risposta bugiarda di un ragazzo alla domanda della sua pulzella "Ma sicuro che non vai a vedere il concorso di Miss Maglietta Bagnata?")

"No, amore mio, non è come credi. E che apprezzo le loro qualità intellettuali e artistiche."
(Da dire con un rivolo di bava calante. Risposta dello stesso ragazzo alla domanda della propria pulzella: "Ma non avevi detto di andarmi a prendere un ghiacciolo?" e poi sgamato nella visione del concorso di cui sopra)

"Non c'è niente di meglio in tv!"
(Risposta preoccupante alla domanda "Ma vedi Velone?")

"No, non lo so. Mi bruciano gli occhi, quei cosi so strani. Mi annebbiano la vista. Chissà con che materiali li fanno."
(Risposta sfuggente alla domanda "Se non hai niente da fare, perchè non ti leggi un libro?")

"Ma no, certo che no. Vada pure!"
(Risposta sbrigativa di un bagnino alla domanda di una cozza in costume intero: "Bel giovane, posso farmi il bagno dopo un'ora dal pranzo?")

"Alt, non le permetto di rovinarsi la giornata. La requisisco nella mia cabina."
(Risposta seducente di un bagnino alla domanda di una biondona mozzafiato in due pezzi: "Bel giovane, posso farmi il bagno dopo tre ore dal pranzo?" mentre la cozza di prima ormai ha preso il largo e sta per affogare)

"Io!"
(Risposta da effettuare con alzata d'indice se una ragazza single con ottime forme domanda "Chi vuole spalmarmi la cremina?")(Credo che dovrete dirlo a voce ben alta per farvi sentire. Non sarete l'unico)

"Io no!"
(Risposta standard se il vostro migliore amico, se siete maschio, vi chiede la stessa cosa di cui sopra)

"....."
(Accompagnato da un rivolo di bava. Più che una risposta è la sensazione di assoluta immobilità e meraviglia, che si prova mentre si guardano due ragazze che si spalmano vicendevolmente la cremina di cui sopra sopra.)

"L'ho capito! C'ha na scuderia in formula uno!"
(Risposta sbagliata alla domanda "Ma veramente sai che mestiere fa Briatore?")

"E' colpa del buco dell'ozono!"
(Risposta sincera alle domande "Perchè fa così caldo?" "Perchè l'Inter vince così tanto?" e anche a"Perchè George Michael viene ritrovato un giorno sì e l'altro pure a fare emerite minchiate?")

"Sì, ma non ci conterei così tanto. Quello c'ha sempre così tanto da fare. Tipo dormire, russare, mangiare e deglutire. Ha una vita troppo occupata per pensare a noi."
(Risposta perfetta alla domanda "Ma luttazzi4ever farà ancora n'altro topic de sta mondezza?")

"Non ne sarei così entusiasta!"
(Risposta ottimista e giusta alla domanda "Meno male che Silvio c'è?")

"Ma che ne sò! E' miliardario di suo. C'avrà avuto n'eredità disumana. Oppure se magna i soldi degli altri. Ma chi lo conosce!"
(Risposta adirata all'ennesima domanda: "Ma, Briatore, che fà per essere così ricco?")


Alcuni dicono che mi fisso sulle cose. Mica l'è vero? Dite di no vi prego. Come annunciato ho parlato poco e niente di Belen. No. L'ho rifatto di nuovo. Non dovevo parlare di Belen. Cribbio. Di nuovo. Devo cambiare spacciatore prima o poi.

Ps: Se vi è piaciuto avete quattro modi per dimostrarlo:
a) Scrivere nei commenti che vi è piaciuto ed esaltarmi. E costringermi a scrivere una terza puntata.
b) Invocare a gran voce il ritorno della vuvuzela in Italia.
c) Leccare il dorso di una rana. Ma voglio le foto!
d) Non andare al cinema a vedervi "La solitudine dei numeri primi".

4 commenti:

Carmensì ha detto...

A me è piaciuto e voglio il terzo :D sisi e solo per te non andrò a vedere la solitudine dei numeri primi, ma sia chiaro solo per te:P
Sei sempre brillante e divertentissimo anche se in una domanda cattivo con te stesso :(
alla prossima...

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Non riesco ad arrivare con la lingua dietro la schiena (d'altronde se ci riuscivo lavoravo al circo o per Schicchi semmai) quindi ti dico che mi sono fatto parecchie risate e che una terza puntata ci starebbe bene...

Sonhos de Rebbecca ha detto...

fazendo uma visita, um lindo blog e um texto maravilhoso felicidades
Anna Rebbecca

DjJurgen ha detto...

La risposta dei libri è la migliore! :D
Per quanto mi riguarda la stamperei su una maglietta, con davanti la risposta e sul retro la domanda! :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...