martedì 10 maggio 2011

Il luogo dell'anima


Negli ultimi tempi ho poche occasioni per fare ciò che più mi aggrada con la mia gentile pulzella. Non pensate male(o bene), sto parlando di coricarci su un letto e vedere telefilm a raffica per tre o più ore. Per fortuna ora posso gradire la sua presenza quando lavoro, soprattutto il sabato e la domenica, e di ciò ne son contento. Però mi mancano quei momenti di relax totale dove, tra un bacetto e un abbraccio, pensiamo solo a svagarci piuttosto che alle brutture della vita. Un giorno futuro, spero non troppo futuro, potremo fare ciò ogni sera, abbracciati e felici. E immaginando quel tempo lontano le dedico, ancora, una poesia. Perchè lei ne meriterebbe minimo una al giorno, o due, o tre, o infinite. Perchè lei è tutto ciò che considero casa, perchè lei è tutto ciò che penso sia l'amore, perchè lei è tutto ciò che io non sarò mai.

Una coperta e due cuscini,
abbracciati e così vicini
rimaner felici per ore
tra un bacio e parole d'amore.


Una coperta e un letto
largo per entrambi e perfetto.
La mia mano nella tua mano
il mondo è un concetto lontano.


Una coperta e lo schermo acceso,
un bacio che cancella ogni peso
di questa vita che ci fa solo male.

Una coperta e te che mi guardi
è ciò che penso mentre siamo distanti,
a quel momento solo nostro,
a quel momento in cui non posso
che ammirar la tua bellezza
e sperar che in futuro
quello sia il mio luogo sicuro.

4 commenti:

Artemisia1984 ha detto...

Molto bella questa poesia..romantica ma non melensa!!! Capisco bene quello che provi perchè vivo la stessa situazione con il mio cavaliere e desidero le stesse cose..
Anche se a volte mi sembra di stare con un cavallo (e non pensate male!!!) anzichè con un cavaliere...visto che la romantica della coppia sono sempre stata io!!!!
Ma anche se con le parole non è bravo a esprimere quello che prova..con i fatti riesce bene..e quindi mi va bene così!!!

luttazzi4ever ha detto...

La sicurezza di essere amati, riamando a nostra volta, è l'unica cosa che ci fa andare avanti, alcune volte.

Un "iiiiih" al tuo ragazzo da parte mia!

Paola ha detto...

Chi è romantico è sempre un pò melenso, dai...

Tyrrel ha detto...

si, ma Lutty lo è un po' più degli altri. :P
Bella la poesia, è paicuta molto anche a me. E capisco quello che hai scritto sopra, anche io adoro quando con la mia lei possiamo stare sdraiati o seduti sul letto a vederci films, telefilms o filmati su Youtube, ma purtroppo anche noi possiamo permettercelo raramente, e la speranza ovviamente è la stessa che hai tu.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...