lunedì 11 luglio 2011

Caponord - Un film sul panico

Qui si vuole postare ma non ho, personalmente, un pc disponibile 24 ore al giorno. Indi rimando tutto a domani il post che volevo assolutamente fare, e che mi porterà via almeno una mezz'oretta, e vi lascio solo con una canzoncina che ho sentito un po' di volte mentre lavoro. Se passa il mio co-admin ditegli che lo odio dal profondo del mio cuore. Buon ascolto.




Cambiano i tempi ma io no
resto sempre in bilico
sopra le scimmie di cliché
la giungla delle idee


Sere uno stop mi serve qui
ho perso tutti i limiti
e tu, tu sembri un cigno in un Ikea
ti soffio via la polvere


Si salveranno in tanti ma noi no
la nostra vita è un film sul panico
un giorno nuovo un giorno arriverà
ora resta tutto uguale, si congela


Prego per chi, per chi non sa
questa vita è in debito
ma i vecchi rancori non stanno qui
cammino a piedi nudi


La nostra realtà finisce qua
c'è gente a cui puoi venderla
e Dio, Dio se ne frega degli eroi
lui è una star della TV


Si salveranno in tanti ma noi no
la nostra vita è un film sul panico
un ora basterà per dirsi addio
non mi serve un'altra possibilità


Non pioverà per sempre.. passerà
l'erba qui è sempre verde
ma il mondo che vuoi lo scegli tu


Si salveranno in tanti ma noi no
la nostra vita è un film sul panico
un giorno nuovo un giorno arriverà
ora resta tutto uguale, si congela

1 commento:

lalaiza ha detto...

Canzone splendida.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...